Cucina casalinga

La fregola sarda

La fregola è una pasta di semola prodotta artigianalmente in Sardegna. Nel corso del nostro ultimo viaggio nell’isola, un sardo…

Leggi di più »

Passata di pomodoro fatta in casa

In questi giorni i pomodori cominciano a giungere a maturazione (in ritardo sulla tabella di marcia). Per le famiglie che…

Leggi di più »

Giorni da sabadoni

Il freddo di questi giorni, invita a fare i “sabadoni”. Un dolce della tradizione romagnola che ogni famiglia fa con…

Leggi di più »

Il topinambur in cucina

Se avete a mente quelle grandi margherite gialle sopra fusti alti anche due metri che a settembre fanno bella mostra…

Leggi di più »

La colla con le rigaglie di pollo

Quando i contadini erano più poveri e dovevano pensare a come cibarsi, una delle loro risorse erano i polli. Cibarsi…

Leggi di più »

Tagliatelle ai funghi porcini

Girando per boschi capita di imbattersi in qualche bell’esemplare di fungo porcino (Boletus edulis). Casomai con accanto qualche finferlo (Cantharellus…

Leggi di più »

I bruscandoli

Le buone erbe del nostro fiume. Sono spuntati i primi bruscandoli (luppolo selvatico). Ci voleva la pioggia. Fra qualche giorno…

Leggi di più »

Calamari al limone

Ricetta veloce e gustosa. Un buon modo di servire i calamari. Ingredienti per 2 persone. Quattro calamari freschi, olio, burro…

Leggi di più »

Ecco le prime erbe selvatiche

Sono arrivate le prime erbe di fiume e di campo. Ieri, camminando lungo il Senio dal Ponte del Castello fino…

Leggi di più »

Gnocchi, gorgonzola, radicchio e noci

Un altro modo per condire gli gnocchi di patata.  Per 4 persone: Gnocchi: 600 gr di patate, 200 gr di…

Leggi di più »

Zuppa di cavolo nero e fagioli

Dopo alcune mattine di ghiaccio, il cavolo nero è al massimo della sua resa. Croccante e profumato, è pronto per…

Leggi di più »

Cardo e polpettine in brodo

Stimo il cardo come uno dei migliori ortaggi. Certo, dipende da come viene coltivato, ma questo vale per tutto. Scrivo…

Leggi di più »

Trippa con fagioli e parmigiano

Questo piatto “forte” fa parte della mia infanzia. La sera sul tardi andavamo al Taglio di Cortina – dopo il…

Leggi di più »

Risotto con cavolo e porcini secchi

Ispirato da una ricetta di Nevio Ronconi, ho voluto provare un risotto con cavolo e porcini secchi. Il risultato è…

Leggi di più »

Anatidi in cucina, moriglione in arrosto e nel risotto

Fra le anatre ce n’è una che si chiama moriglione, in dialetto romagnolo magas. Un caro amico me ne ha…

Leggi di più »

Ragu’ di carne per le tagliatelle e le paste asciutte

In Romagna, il ragù per condire le paste asciutte è di quelle cose che ogni famiglia ha la sua ricetta…

Leggi di più »

Strozzapreti, gamberi e zucchine

Gli strozzapreti sono una pasta tipica romagnola che prende il nome da un certo anticlericalismo di queste parti cresciuto a…

Leggi di più »

Cream caramel

Questa è la ricetta di quello che io chiamo cream caramel, ma per la mia mamma era il “latte alla…

Leggi di più »

Stridoli in cucina

Gli stridoli o strigoli (silene vulgaris) – sono fra le erbe spontanee commestibili più apprezzate. Di sapore delicato e profumati,…

Leggi di più »

Cardo e capasanta in entrata

Cardo e capesante. Ringrazio per questa ricetta ancora Eugenio Cecchi di Cervia che me l’ha suggerita come piatto di “entrata”. …

Leggi di più »
Pulsante per tornare all'inizio