Tortelli con asparagi

L’asparago è una eccellenza dell’orto. Si cucina in tantissimi modi. Abbiamo provato a farne il ripieno per i tortelli e il risultato è stato molto buono.

Per tre persone, impastate 200 gr di farina 1 e/o rimacinata con due uova. Lasciate riposare.

Per il ripieno: un mazzo di asparagi (circa 20), 250 gr di ricotta mista, 60 gr di parmigiano, sale e noce moscata. Lessate gli asparagi – nettati della parte coriacea – in acqua salata (che conserverete per la cottura dei tortelli). Tritateli e riuniteli con ricotta, parmigiano, noce moscata e sale quanto basta.

Condimento: amalgamate a fiamma bassa burro, latte e poca maizena (addensante).

Tirate la spoglia (matterello o macchinetta), confezionate i tortelli, cuoceteli nell’acqua di cottura degli asparagi e saltateli nel condimento. Una spolverata di parmigiano e … buon appetito.