Tagliolini al farro e carciofi

DSCN2439Farro e carciofi stanno bene insieme.

Per i tagliolini (2 persone)

Mescolate 100 gr di farina tipo O, 100 gr di farina di farro, 100 gr di farina integrale con 1 uovo e acqua quanto basta. Lasciate riposare per mezz’ora poi stendetela col mattarello, lasciandola abbastanza spessa (2-3 mm). Quando sarà asciutta tagliatela in sottili strisce (3-4 mm).

Per il condimento

2 carciofi, mezzo porro, 1 carota, punte di strigoli. 50 gr di Taleggio.

Pulite i carciofi e lessateli in acqua acidulata col limone per 7-8 minuti. Scolate e tagliate a piccoli spicchi poi a metà.

In una padella con poco olio EVO, mettete a rosolare il porro tritato grossolanamente. Dopo qualche minuto mettete gli strigoli, la carota sminuzzata in piccoli fiammiferi, i carciofi e poco sale. Saltate per qualche minuto. Aggiungete un dito di vino. Continuate la cottura per 10 minuti, aggiungendo poca acqua se serve.

In acqua bollente, salata, mettete i tagliolini. Cuoceteli per 2 minuti poi passateli nella padella del sugo, aggiungendo un mestolo di acqua di cottura. Cuocete ancora per 2-3 minuti, fino a quando l’acqua sarà evaporata. A fine cottura aggiungete il formaggio e saltate fino a quando sarà fuso.

Risulterà un composto leggermente cremoso e colorato.