Cocomera tempo di raccolta

Quest’anno le mie cocomere sono state distrutte dalla grandine. Dopo essere state pesantemente ferite, sono marcite. Ne ho raccolto solo tre piccoli esemplari. Un amico a cui avevo dato due piantine, mi ha offerto uno dei cinque frutti del suo raccolto. Un bell’esemplare, quello della foto, che ci permetterà di fare una ottima marmellata.

Le piantine erano state allocate in un terreno nella collina casolana. Leo mi ha detto che sono cresciute e hanno fruttificato senza dare acqua. Una novità in quanto si è sempre detto che i cocomeri vogliono molta acqua, almeno fino all’ultima fase della maturazione.

Ora con questo bel frutto faremo la marmellata, seguendo questo procedimento: Marmellata di cocomero bianco

Si tratta di una marmellata particolare che a mio avviso si presta anche ad abbinamenti col salato. Tanto che sto pensando ad una festa del cocomero bianco con un menù che utilizzi in ogni sua voce questa prelibatezza.