Cucina casalinga

Orecchiette e broccoli

Anche in Romagna è la stagione dei broccoli. Nell’orto sono belli. In cucina sono versatili. Oggi li usiamo per condire le orecchiette.

Ingredienti per 2 persone: un broccolo, 180 gr. di orecchiette fresche, 4 acciughe sotto sale, uno spicchio d’aglio, olio evo, sale, peperoncino, formaggio strong da grattugiare (pecorino, Fossa, Castelmagno …).

Il piatto è semplice e il procedimento è un continuo divenire. Difficile stabilire i tempi di ogni operazione, bisogna farlo e ci si prende la mano (del resto come tutto, in cucina).

Pulite il broccolo. Si possono mangiare anche quattro dita di gambo, che però bisogna sbucciare col coltello (la parte esterna è coriacea). Dividere le cimette.

Portate a bollore l’acqua di cottura, salata. Immergete il broccolo, ad iniziare dal gambo (più coriaceo) che avrete sminuzzato. Dopo circa 5 minuti di bollitura mettete le cimette. Dopo 3 minuti aggiungete le orecchiette fresche (il tempo di cottura di questa pasta è solitamente di 5-6 minuti). Nell’attesa preparate il sugo per condirle.

Nella padella da salto, mettete olio evo, uno-due spicchi di aglio a cui avrete tolto il germoglio verde e le acciughe dissalate nettate della spina. Fate andare 2 minuti – il tempo perchè l’aglio rilasci il suo odore e le acciughe si sciolgano. Togliete, l’aglio e passate broccolo e orecchiette scolate ancora al dente. Aggiungete mezzo mestolo di acqua di cottura e saltate fino alla sua completa evaporazione.

Spegnete, aggiungete il formaggio grattugiato, saltate, un giro d’olio e servite.

Il broccolo (Brassica oleracea)

Articoli correlati

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Close
Back to top button