Baccalà alla Sergio Maria

Baccalà alla vicentina 004Abbiamo provato questa ricetta di Baccalà, suggerita dallo chef  Sergio Maria Teutonico. L’abbiamo provata e ci è parsa buonissima. La scrivo per ricordarmela.

Ingredienti (3-4 persone): Mezzo filetto di baccalà ammollato, farina, una cipolla, mezzo bicchiere di olio, 4 acciughe sotto sale, pepe, un mazzetto di prezzemolo, un bicchiere di latte, un pugno abbondante di parmigiano grattugiato.

Prendete il filetto e togliete le lische che potete. Tagliate il baccalà in tranci, lasciando la pelle. Infarinate bene i tocchetti di baccalà e metteteli da parte .

In una teglia capiente, mettete l’olio e scaldatelo, aggiungete la cipolla tritata e le acciughe deliscate e sminuzzate. Prima parte della cottura a fuoco vivace poi abbassare la fiamma, aggiungere un pò di pepe. La cipolla deve risultare leggermente brasata; finirà poi la sua cottura nel forno. Togliere dal fuoco e lasciare stiepidire. Dopo qualche minuto, a fuoco spento, aggiungete il prezzemolo tritato e mescolate.

Prendete una pirofila da forno, ungete con un filo d’olio. Disponete in pirofila i tranci di baccalà, aggiungete un bicchiere di latte, poi l’intingolo appena preparato, spolverate col parmigiano, aggiungete poco sale se pensate occorra (attenzione). Scaldate bene il forno a 170-180 gradi, infornate per 30-40 minuti. La superficie del baccalà dovrà risultare leggermente gratinata.