I Giusti al teatrino

GIUSTI1Cari lettori, vi informo di una una iniziativa in programma per questa sera, venerdì 15 maggio – ore 20,30 – al Teatrino del vecchio mercato, a Castel Bolognese – alla quale vi invito a partecipare.
L’iniziative è l’ultima fra quelle proposte dagli Amici del Senio ai vari Comitati celebrativi del 70* dalla Liberazione, in ossequi all’assunto: Senio, fiume di storia.

Si tratta della proiezione di un docu-film dal titolo “COTIGNOLA, IL PAESE DEI GIUSTI“. Parla della solidarietà di molte famiglie cotignolesi che, pur sapendo di rischiare la vita, nel corso della fase finale della guerra, ospitarono decine di famiglie ebree per nasconderle alle deportazioni. Un episodio analogo accadde anche a Castel Bolognese.

L’iniziativa si inserisce nell’ottica di uno scambio di memorie tra le città di Cotignola e Castel Bolognese; segue infatti l’evento dello scorso 22 aprile, quando nella chiesa del
Pio Suffragio di Cotignola è stato proiettato il documentario “Al di qua del fiume – Castel Bolognese nella bufera della guerra 1944/45”.

L’evento è patrocinato dalle Amministrazioni comunali di Cotignola e Castel Bolognese. Saranno presenti, oltre agli amministratori castellani il Sindaco di Cotignola e il giornalista e autore televisivo Nevio Casadio, redattore dell’opera.

Vi posso dire che il docu-film è toccante. Solleva sentimenti di solidarietà profondi. Si tratta di un documento adatto ad essere visto con accanto i propri figli e nipoti. Spero quindi che tanti concittadini vogliano cogliere questa buona occasione. Lo spero anche, da castellano, per non fare brutta figura nel confronto degli amici cotignolesi che in tanti assistettero, a Cotignola, alla proiezione del docu-film su Castel Bolognese.

Cogliete questa occasione: stasera – ore 20,30 – al Teatrino del vecchio mercato di Castel Bolognese, in via Rondanini, 19. Vi aspettiamo.