Domani, il futuro sarà nelle nostre mani

Domani sarà una bella giornata.

Rivedremo il sole.

Andremo a votare.

Avremo nelle mani il destino dell’Italia.

Facciamo in modo che i nostri nipoti possano in futuro ringraziarci, come noi abbiamo ringraziato i nostri nonni per averci liberato dal fascismo.

Liberiamo loro da anni di malgoverno e da politici profittatori e impresentabili.

Affidiamoci a partiti e a persone serie che sappiano costruire e non a improbabili maestri che vogliono solo distruggere.

Votiamo per i partiti che ci danno la speranza di operare per l’interesse nazionale e per donne e uomini che si impegnano al servizio del popolo.

Votiamo per chi ci da la garanzia di potere continuare a dire la nostra e di potere partecipare per decidere insieme.

Io voto per il partito che più si avvicina ai principi esposti e che mi ha permesso di scegliere i candidati da mandare in Parlamento.

Io voto per il PD.