Pasta con radicchio e porro

Poca spesa e buon risultato (sopratutto per chi ama i sapori non camuffati).

Ingredienti (per due persone):

– un pezzetto di porro (due centimetri) e mezzo radicchio (v.foto);

– una fettina sottile (una moneta) di pancetta;

– 160 gr. di pasta (maccheroni, fusilli, ecc.);

– olio EVO, sale, pepe, dado vegetale.

Procedimento.

– portate a bollore una pentola di acqua salata e immergete la pasta per la cottura;

– tagliate finemente la pancetta e saltatela per un minuto in tre cucchiai di olio EVO;

– aggiungete il porro tagliato a rondelle sottili (moneta) e, dopo cinque minuti, il radicchio tagliato a rondelle di un centimetro e uno spruzzo di vino;

– saltate per qualche minuto, aggiungendo poco sale, una punta di dado vegetale e, se serve, poca acqua. Continuate la cottura per qualche minuto.

A questo punto la pasta sarà cotta. Con il mestolo forato, passatela nel sugo, aggiungete una grattatina di pepe, una manciata di formaggio saporito, saltate e servite.