I negozi di prossimità

Festa della Fiornetina 005Bisogna aiutare i piccoli negozi, quelli vicini alle persone. Hanno una dimensione umana e familiare, sono utilissimi per il servizio che svolgono, aiutano le persone anziane a restare nel proprio domicilio. A Castel Bolognese cosa se ne pensa? Da tempo in Piazza campeggia un grande cartello che dice PER LE TUE SPESE SCEGLI IL PAESE. Non è male come iniziativa di sensibilizzazione, ma pensiamo che basti?

Nei giorni scorsi parlavo con una persona che ha sdoppiato il proprio negozio, creando una nuova attività di panetteria, decentrata rispetto al centro del paese, molto gradita ai cittadini del vicinato. Era molto scontenta del fatto che per una semplice pratica per un modesto intervento edilizio abbia dovuto pagare al comune una tassa di oltre 3.000 euro.

Allora come aiutare i piccoli negozi, così utili e così graditi dalle famiglie che vivono nelle zone periferiche delle città? Sarebbe bello che in ogni città, e anche a Castel Bolognse dove fra 6-7 mesi voteremo per il rinnovo del Consiglio Comunale, le forze che aspirano a candidarsi ad amministrare affrontassero questo tema per poi farne oggetto dei programmi elettorali.