Un biodigestore a Granarolo Faentino

E’ di questi giorni la notizia che a Granarolo Faentino sorgerà, entro il 2012, un biodigestore da un megawatt. Gli abitanti si sono accorti che stavano estirpando un vigneto, si sono informati e hanno saputo. D’altronde pare chi l’unico adempimento per chi fa l’investimento sia la presentazione di una VIA (Valutazione di Impatto Ambientale). Per saperne di più vi invito a dare un’occhiata a questo sito http://www.sottobosco.info/2012/01/12/le-biomasse-infiammano-granarolo/

Contiene informazioni importanti, che è giusto conoscere. Potrebbe capitare ad ognuno di vedere sorgere nei paraggi una di queste centrali. E’ bene conoscere ciò a cui si va incontro, almeno per potere verificare la VIA ed eventualmente contrattare sulle ricadute.