“L’Evocazione – The Conjuring” di James Wan

levocazionetheconjuring

Altro film horror.
Questa volta ci troviamo a seguire le gesta di alcune persone realmente esistite, i coniugi Ed e Lorraine Warren. Dai loro racconti sono stati tratti anche altri film, uno su tutti Amityville Horror.
Il regista de “L’Evocazione – The Conjuring” è lo stesso di “Saw – L’enigmista”. Per fortuna l’approccio è completamente diverso dall’abusatissimo “Saw”.

Qui siamo di fronte ad un film horror vecchio stile, ben costruito, ben interpretato e ben ritmato.
La trama è abbastanza chiara fin dall’inizio, ma nonostante manchino spiazzanti colpi di scena, il film è coinvolgente e non ha cadute di stile.
Padre, madre e cinque figlie si trasferiscono in una vecchia casa in campagna. In poco tempo cominciano a succedere cose strane. E’ una continua escalation, fino al punto che i due genitori decidono di interpellare i coniugi Warren, per capire cosa sta succedendo. I Warren sono conosciuti come ‘demonologi’, e ben presto si rendono conto che qualcosa di molto pericoloso si aggira per casa.
Nel complesso è un film che ho apprezzato e che consiglio.