Il PD dona mille euro alla scuola

Stamane una delegazione del PD di Castel Bolognese ha consegnato alla dirigente dell’Istituto Comprensivo un assegno di mille euro, parte del ricavato della Festa Democratica di quest’anno. In questo modo si è voluto significare la vicinanza del Partito Democratico all’istituzione scolastica pubblica per le gravi difficoltà in cui è costretta ad operare, causa i pesanti tagli economici del governo. Tale somma sarà destinata all’acquisto di libri per la biblioteca.

Trovo che questa sia una bella iniziativa perchè tende a restituire alla comunità, con un’azione benefica, parte di ciò che essa stessa ha dato. E’ un’azione che si lega ai contenuti che ogni manifestazione pubblica, come lo è anche la Festa Democratica, dovrebbe proporsi, per il semplice fatto che utilizza, seppure pagando il dovuto, spazi e strumenti pubblici e per la funzione educativa che dovrebbe sempre avere, in quanto osservata da tutti i cittadini.