Tortelli con la zucca

Tortelli con la zucca
Tortelli con la zucca

Questa è una ricetta semplice, direi rustica, dove il contrasto fra il dolce della zucca e il salato del ragù non è eccessivamente marcato.

Ingredienti per 5 persone:

Sfoglia: 300 gr. di farina (zero) e tre uova

Ripieno: kg 1,2 di zucca (barucca o violina), 150 gr. di formaggio tenero (tomino), 100 gr. di parmigiano-reggiano, noce moscata, sale, pepe.

Ragù: 300 gr. di un misto di carne in parti uguali (manzo, coppa e prosciutto), olio, sedano, carota, cipolla, aglio, 300 gr. di passata di pomodoro, sale pepe, mezzo bicchiere di vino.

Procedimento. (Mentre preparate il ragù, mettete a cuocere la zucca. Mentre riposa l’impasto della sfoglia, preparate il ripieno).

Ragù: tritate gli odori e soffriggeteli con due spicchi di aglio in poco olio. Mettete la carne, quando è soffritta versate il vino e sfumate fino alla sua completa evaporazione. Versate la passata di pomodoro, sale, pepe. Cuocere a fuoco lento per almeno due ore.

Zucca: tagliate a fettine di un cm. di spessore, disponete in una piastra ricoperta di carta da forno, cuocete 20-25 minuti a 200 gradi, poi 15 minuti a 180 gradi con forno ventilato (in sostanza, cuocendo deve asciugarsi fino a calare circa di metà peso in modo da rimanere sì asciutta, ma ben lavorabile con i denti della forchetta).

Sfoglia: Impastate la farina con le uova e un pizzico di sale. L’impasto deve risultare ben amalgamato e fine. Lasciate riposare per mezz’ora sotto un piatto poi tirate la sfoglia (meglio col mattarello).

Ripieno: Lavorate con la forchetta 600 gr. di zucca cotta  e i due formaggi, una grattatina di noce moscata, sale e pepe.

Preparate i tortelli (5-6 cm.) chiudendoli bene e senza forarli.

Fateli bollire pochi minuti in acqua salata e condite col ragù (potete condirli anche semplicemente con burro, salvia e una spolverata di parmigiano)