AmbienteCastel Bolognese

Strade di campagna, da Vernelli a Pideura

Continuando la rassegna fotografica del nostro territorio, oggi andiamo lungo il crinale che dai Vernelli arriva alla Pideura. Siamo un poco fuori Castello, ma il percorso è conseguenziale a quello sull’argine del Senio, verso Tebano. Quello che manca è un guado fluviale in prossimità della Pocca. Tornerò a parlare dei guadi.

Questo percorso è prima su strada, poi stradello consorziale fino al confine fra Faenza e Brisighella – segnalato da una curiosa pietra miliare che non avevo mai visto – poi un tratto su stradello declassificato, ma comodamente percorribile a piedi e in bici.

Il panorama interessa le due vallate, quella verso Pergola – Pideura e la nostra del Senio. La vista è bellissima. Lo sguardo che corre fra piana e colli, mostra la bellezza del lavoro dei contadini che qui diventa paesaggio di pregio. Ma guardate le foto.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button