Cervo

Cervo (Im) - Panorama

Cervo (1200 ab), in provincia di Imperia, è classificato uno dei Boghi più belli d’Italia. Ci siamo arrivati in poco meno di due ore di cammino in campagna lungo il famoso Sentiero di costa Santiago – Roma che passa a fianco dell’agriturismo che ci ospita.

Esistono traccie che fanno risalire all’epoca imperiale romana la posa della prima pietra del paese. Si ritiene sia stato una stazione di sosta  lungo l’Aurelia.

Anche questo borgo, anticamente protetto da mura e da torri, si erge in cima ad un piccolo colle, è rivolto al mare ed è ben conservato nella sua veste tipica mediovale. Percorrendo la rete di stretti vicoli si scoprono, uno ad uno, i molteplici punti di interesse storico. Il borgo è sgombro da auto, le stradine sono tutte in ciottoli, le piccole ristrutturazioni alle abitazioni sono rispettose del contesto. I pittoreschi arredi che gli abitanti creano per abbellire le contrade, assieme all’armonia architettonica delle abitazioni, creano un ambiente è idilliaco e contemplativo.

Il borgo si erge attorno alla maestosa chiesa in stile barocco ligure di San Giovanni Battista, detta dei Corallini. La sua facciata, allungata, è molto particolare ed i suoi colori, particolarmente verso il tramonto, quando ricevono la luce del sole che si va spegnendo sul mare, sono, spesso, di una bellezza incomparabile.

L’area urbana sottostante al borgo e la piccola marina dello stesso comune, non si presentano aggredite dal cemento come altre località vicine. E’ questo un dato che segnalo con molto piacere a chi si trovasse a transitare da queste parti.

Ed ora una breve carellata di foto relative a manufatti incontrati lungo il sentiero e al borgo di Cervo.