“E calzuler” con la fila davanti alla bottega

A Castel Bolognese un cittadino straniero ha messo su una bottega da calzolaio. Uno di quei mestieri che nessun giovane o disoccupato italiano vuole più fare. Persona affabile, prezzi onesti, lavoro gratis sulle scarpe dei bambini. Ma la cosa che più fa riflettere è il fatto che spesso ha la fila dei clienti davanti alla […]