Racconti

Ci voleva il mare

Domattina alle 11 in biblioteca, Gabriella Costa presenta il suo ultimo libro “Ci voleva il mare”. Gabriella è una delle tanti scrittrici Amiche del Senio alle quali abbiamo dedicato un concorso letterario di Racconti brevi e dei quali stamperemo un’antologia. Ci stiamo lavorando, il parto avverrà dopo l’estate.

Gabriella Costa, ambientalista e animalista della toscana romagnola, si è scoperta scrittrice per caso quando, dopo una prima pubblicazione, ha notato l’interesse del pubblico. Ha continuato a scrivere e con l’ultimo Ci voleva il mare penso abbia superato se stessa e che ora sia alla ricerca del suo limite.

Ci voleva il mare ci racconta della solitudine e delle inquietudini del nostro tempo. E’ una storia garbata, sentimentale, al femminile, che tiene lì il lettore. Si aspetta la fine del racconto, dalle molte sfaccettature, quasi come fosse una storia di altra natura, come fosse un giallo. Credo questo ci parli dell’abilità della scrittrice di cui ho apprezzato la grande capacità di cogliere particolari fino quasi a fare diventare il suo libro un albo di fotografie.

Il racconto viene presentato a cura della biblioteca Comunale nell’ambito di Un castello di libri … in primavera promosso dall’Amministrazione comunale di Castel Bolognese. L’appuntamento è per le ore 11, in biblioteca, con entrata – per lavori in corso – da via Rondanini, 17.

Nell’occasione, gli Amici del Senio, hanno pensato ad un prologo alla presentazione del libro della loro associata che consiste in un camminata alla Serra alla scoperta di un ambiente molto bello, alberato e quindi, per quanto possibile, abbastanza fresco.

Qui sotto il dettaglio del pacchetto di iniziative legato alla presentazione del libro. Vi aspettiamo.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Controlla anche
Close
Back to top button