Per quattro giorni non avremo i Medici di base

DSCN1632Come si trattasse di una normalissima azienda manifatturiera dove si fanno scarpe, calze o chiodi, hanno decretato il ponte per l’Assistenza medica di base. Per 4 giorni consecutivi i nostri medici di famiglia non saranno in servizio.

Se queste sono le Case della salute c’è da stare poco tranquilli. Non basta indignarsi, bisogna chiedere ed ottenere che le cose cambino. Con la salute non si dovrebbe giocare.

Il fatto è che non si sa nemmeno bene con chi potersela prendere. Chi governa oggi da noi la sanità? Quali sono i livelli decisionali? Dove sono ubicati? Chi sono le persone? In questo ce n’è per tutti. Bisognerebbe che partiti e movimenti più che accapigliarsi sui massimi sistemi interpretassero e si mettessero alla testa dei bisogni anche semplici dei cittadini. Ma dove sono?

Intanto che qualcuno ci pensa vi chiedo di rispondete al sondaggio (anonimo) che ho messo nella colonna a fianco. Pubblicheremo i risultati.