Castel Bolognese

Castel Bolognese, un’altro pedone ucciso sulle strisce pedonali

Castel Bolognese - Via Emilia (foto d'archivio)
Castel Bolognese – Via Emilia (foto d’archivio)

Ieri sera, nello stesso luogo e con le medesime modalità di analogo incidente avvenuto meno di due mesi fa, un’altra cittadina di Castel Bolognese è stata uccisa mentre attraversava a piedi, sulle strisce pedonali, la via Emilia. Questa volta, il conducente si è fermato.

Sono capitato sul luogo dell’incidente due ore dopo l’accadimento. Sul luogo stazionava un piccolo gruppo di persone: cittadini, politici, amministratori… . Ebbene il clima che si respirava era quello della mesta rassegnazione, quando invece servirebbero determinazione e coraggio.

Tutti coloro che hanno il compito di occuparsi di viabilità sanno, cosa occorre fare in casi del genere. Allora perché nessuno si muove? Da molti mesi accadono incidenti gravi, ricordo quelli che costantemente avvengono davanti al nuovo Conad, senza che nessuno abbia mosso una foglia. Nemmeno un piccolo segale di attenzione. E questo non va bene.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Close
Back to top button