I primi asparagi

(29 Marzo) Troppo caldo per l’orto.

Lavori. Con la motozappa, ho preparato il terreno che ospiterà i fagiolini, i cocomeri, i meloni e le zucche. Poi una passata in tutto l’orto per eliminare anche i più piccoli caspi di erba. Ho irrorato con un insetticida da orto le piante di fava, colpite da una ruga che agisce di notte. Poi ho innaffiato leggermente le ultime semine, il gran secco ritarda la loro germinazione.

Raccolto. Ho raccolto i primi asparagi. Fatto davvero eccezionale per la stagione in cui siamo.

Il giardino dei frutti. Sono in piena fioritura i peschi. Davvero belli, accanto agli albicocchi ancora in fiore. Ho messo a dimora una nuova pianta di noce, una di melograno, un giuggiolo per arricchire il mio giardino dei frutti.