Salami, salsicce, cotechini e coppe fatte in casa.

Queste sono giornate giuste per celebrare il maiale. Siamo nei giorni della merla, quelli che dovrebbero essere i più freddi dell’anno. Nella Romagna tranquilla ed operosa, molte famiglie contadine o assimilate, usano ancora “fare il maiale” che vuol dire, nella sostanza, confezionarsi i salumi per l’estate. Non si parte più dall’animale vivo. Conviene rivolgersi ad […]