Parte la quattro giorni di Cotignola

StampaIl contesto è quello della ricorrenza della Segavecchia – che a Cotignola si celebra dal tempo dei tempi – assieme a Primola e grazie alla collaborazione della Pro Loco e dell’Amministrazione comunale, gli Amici del Senio si presentano a Cotignola con due iniziative: la presentazione della Mostra fotografica sul Senio e Andare per erbe lungo il fiume.

La mostra si intitola: Il percorso del Senio tra memoria e natura, un fiume di ricordi. E’ molto bella e apprezzata dai visitatori. Curata dagli Amici Marcello Bezzi e Roberto Torricelli, finanziata dal comune di Alfonsine, si è avvalsa della tangibile collaborazione degli Amici di Feliso, di diversi Fotocine-club e di tanti appassionati collaboratori.
La mostra è corredata da sezioni specifiche che riguardano Castel Bolognese, Felisio e Cotignola. Si tratta di contributi culturali locali dei luoghi dove ultimamente è stata esposta.
L’esposizione ritrae gli aspetti tipici storici e naturalistici del nostro territorio fluviale, da Casola ad Alfonsine, ed è corredata da foto storiche che ricordano ciò che il fiume Senio ha rappresentato nel corso dell’ultimo conflitto mondiale. E’ allestita nel cortile di Casa Varoli. Si può visitare oggi (12 marzo) dalle ore 15 alle 18, domani e sabato dalle ore 10 alle 12 e domenica dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

La seconda iniziativa promossa, assieme a Primola Cotignola, nel pomeriggio di sabato 14 marzo, è una camminata lungo l’argine del fiume, dal ponte alla Chiusaccia. Assistiti dalla competenza di Tiziana Visani, riconosceremo e raccoglieremo le buone erbe del nostro fiume che cucineremo poi a casa di Ercolani, lungo il tragitto. E’ questa anche l’occasione per inaugurare una piccola area pic nic allestita dal comune di Cotignola fra il Canale dei mulini e il fiume e pannelli espositivi di documentazione storica sul rapporto fra fiume e comunità. Un tema questo, molto caro all’Associazione Amici del fiume Senio. L’appuntamento è per le 14,30 sul ponte di Cotignola. Siete tutti invitati a partecipare.