Omaggio a Fabrizio De Andrè

deandreC’era da aspettarselo che l’Ufficio cultura del nostro comune si ricordasse di Fabrizio nel decennale della sua scomparsa. Infatti, venerdì 31 luglio, nella scenografia del nuovo chiostro comunale, in piazza Bernardi, una mostra e un concerto ricorderanno il cantautore.

La novità dell’iniziativa è costituita dalla mostra della collezione dei dischi di De Andrè. Il nostro concittadino Carlo Zama ha raccolto la discografia originale, pressoché completa di Fabrizio. Oltre 100 dischi che raccontano la sua carriera tra cui la rarissima “Ballata dell’eroe” dal film “La cuccagna” e versioni originali di canzoni come “La città vecchia” e “Barbara”, censurate e ad oggi pressoché introvabili.

Il concerto non è un repertorio di cover, ma il susseguirsi di emozioni che spaziano nelle varie fasi della produzione artistica del cantautore, cogliendone l’essenza poetica proponendo arrangiamenti e interpretazioni personali che continuano a rendere viva e vitale la sua musica e le sue parole.

Il programma prevede alle ore 20 l’apertura della serata con bevande e stuzzichini a base di frutta a cura della Pro Loco. Alle ore 20,30 il saluto dell’assessore alla cultura Giovanni Morini e l’apertura della mostra. Alle ore 21,15 omaggio a De Andrè, concerto spettacolo a cura di Gruppo di continuità.