Garganelli con broccoli e pecorino

2015-11-20 13.21.01E stagione di broccoli, un cavolo ottimo e assai versatile in cucina. Suggerisco un modo per cucinarli come condimento ai garganelli.

Ingredienti per due persone:

Mezzo broccolo

130 gr di garganelli

50 gr di Pecorino stagionato

Olio evo, peperoncino e sale

Procedimento

Lavate il broccolo, separate le cimette (il fiore) dal gambo, tagliate il gambo a rondelle di un cm e togliete la buccia esterna, se vi pare coriacea.

Portate a bollore poca acqua con poco sale, immergete prima le parti del gambo e dopo due minuti le cimette. Cuocete per 5-6 minuti, togliete il broccolo con la ramina forata e conservate l’acqua di cottura, tenendola al caldo con la fiamma al minimo.

In una padella con poco olio, appassite una scalogna tritata, aggiungete i gambi del broccolo, poco sale, saltate, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura del broccolo e frullate. Mettete da parte la crema ottenuta  tenendo al caldo.

Ora nella padella, in poco olio, appassite ancora un po di scalogna, uno spicchio di aglio e un’acciuga.  Aggiungete le cimette del broccolo, una spruzzata di vino, aggiustate di sale e peperoncino saltate e tenete da parte, al caldo.

Adeguate il volume dell’acqua di cottura del broccolo – che avrete tenuta a caldo – e cuocete i garganelli.

Ancora al dente, con la ramina forata, passateli nella padella con le cimette di broccolo; aggiungete poca acqua di cottura, saltate per uno o due minuti, fino a quando la poca acqua di cottura aggiunta sarà ben evaporata. Infine cospargete con il pecorino grattugiato e saltate ancora per amalgamare bene il tutto.

Ora spalmate il fondo dei piatti con la crema di broccoli dal sapore più delicato, depositate sopra i garganelli, infarinate di pecorino e… buon appetito.