Risotto alla pilota

In questo caso, come non mai, è importante la qualità degli ingredienti. Questa ricetta c’è stata suggerita dal titolare di un piccolo negozio di alimentari di San Benedetto Pò. Il riso è di un’azienda agricola locale “Il galeotto“, la salsiccia è preparata dal negoziante, il Parmigiano è di un caseificio del posto.

Per 4 persone occorrono:

320 gr di Riso Carnaroli; 320 gr di salsiccia fresca; 100 gr di Parmigiano Reggiano; sale.

Si procede in questo modo: Versare in una pentola di acciaio (triplo fondo) poco più di mezzo litro di acqua e portare a bollore. Salare, versare il riso, rimescolare, incoperchiare la pentola e cuocere a fuoco vivace per 5 minuti.

Togliere la pentola dal fuoco, coprire la pentola con uno panno spesso e lasciare riposare per 12 minuti. Nel frattempo soffriggere a fuoco vivace la salsicchia spezzettata.

Trascorsi i 12 minuti controllare la cottura, rimescolare il riso e passarlo nella padella della salsiccia. Saltare, aggiustare di sale, aggiungere il Parmigiano, saltare ancora e servire ben caldo.

Non dimenticate un buon vino bianco fermo, secco.