Maccheroni alle verdure

Se qualcuno vi regala una manciata di piselli e quattro asparagi (o se ve li comprate), provate ad ammannirli in questo modo.

Sgranate i piselli, lavate gli asparagi e tagliateli a rondelline.

Tritate una cipollina (meglio se fresca), e passatela in poco olio. Aggiungete i piselli e gli asparagi, con un filo di vino e poco sale. Evaporato il vino, aggiungete un poco di acqua, un poco di passata di pomodoro e cuocete lentamente per 10 minuti.

Intanto avrete portato a bollore acqua salata, dove cuocerete maccheroni, quelli gobbi (paiono creati apposta per accogliere i piselli).

Scolate i piselli, aggiungeteli al sugo, assieme ad un filo di burro e ad una bella manciata di parmigiano. Saltate e mettete in tavola.