Cardi

Piante di zucchina

(25 maggio) Un pò di pioggia farebbe solo bene.

Lavori. Ho coperto i due ciliegi con un preservativo di rete, nel tentativo di arginare l’azione di alcuni merli che stanno attaccando le ciliege in maturazione. Zappa per liberare dalle infestanti i carciofi.

Semine. Oggi è stato il giorno dei cardi. Ne ho seminati 500 poste. Setto-otto semi per buca, alla distanza di 80-90 cm fra le piante e di 120 cm fra le fila. Coperti da uno-due centimetri di terra. Il seme lo produco da alcuni rizomi trapiantati e presi dalle piante dell’anno precedente.

Raccolte.  Ultimi spinaci, ravanelli, carciofini (che faremo sott’olio), ultimi asparagi, piselli, fava, cipolle aglio e scalogna freschi.

Il giardino dei frutti. Trattato i peschi contro i pidocchi e le viti contro la peronospera.

Pollaio. Il pollaio è in crisi. Gli esami hanno detto che le pollastre hanno la coccidiosi. E’ partita la cura per 5 giorni e tutto dovrebbe risolversi.