Alì, dagli occhi azzurri


Grazie al sito www.gliitaliani.it, ho scoperto “Profezia”, una poesia di Pier Paolo Pasolini del 1964. Nel video che allego, Toni Servillo la declama con tutta la sua classe di grande attore.

La poesia ha come sotto titolo Alì, dagli occhi azzurri. Racconta dell’esodo di milioni di africani in cerca di un mondo migliore. E’ davvero sorprendente come con quarant’anni di anticipo, Pier Paolo Pasolini abbia saputo leggere ciò che poi sarebbe realmente accaduto. Non sarebbe male se parlassimo più spesso di questo grande italiano.