Si potano gli alberi da frutto

La potatura

 

(24 febbraio) Bella giornata di sole. Luna buona.

Il giardino dei frutti. E’ ora di potare gli alberi da frutto. Mi aiuta lo zio Argeo. La forma che dà alle piante è quella dell’alberello: tre rami larghi svettati per consentire la raccolta dei frutti da terra.

Una piacevole sorpresa. Finalmente, dopo 5 anni, il pero volpino ha un buon numero di fiori. Speriamo quindi in copiosi frutti, per delle ottime pere al forno al prossimo autunno.

Dopo la potatura, in attesa della fioritura, ho fatto il trattamento antibolla nei quattro peschi (andrà ripetuto ogni 15 giorni fino alla scamiciatura delle pesche) e quello a base di rame nei ciliegi e nei due prugni. Debbo informarmi sui trattamenti essenziali per i meli, i cachi e gli albicocchi.