Cucina … e pizzica

… Ne parlo perchè questo piatto di una volta sarà al centro della serata promossa all’Arci, il 2 dicembre prossimo. Una serata speciale che prevede il connubio fra buona cucina e musica. Ma non la solita musica, bensì una musica speciale, amata da tanti giovani e meno giovani, tratta dalla tradizione popolare della Puglia, in particolare del Salento: la pizzica e la taranta.

Ceneremo, ascolteremo i brani del gruppo Irumamuri e balleremo in compagnia di Serena Fagnocchi, una dei due candidati del Pd alle elezioni primarie di coalizione previste per il prossimo 19 dicembre, quando si tratterà di decidere il candidato del centro sinistra per le prossime elezioni provinciali.

Ecco il dettaglio di quella che penso sarà una bella e divertente serata. Il luogo è la sala dell’Arci di Castel Bolognese, in via Emilia Interna, sotto RCB. La cena sarà servita a partire dalle ore 19, fino alle ore 21. E’ previsto un primo piatto composto da “squacquerone, fichi caramellati e piadina“. Seguirà “l’omid ad castron” con la polenta. In alternativa, per chi non ama il gusto della pecora, è previsto un “arrosto misto al parmigiano” con contorno di patate arrosto sabbiate. Dolci e vino. Mezz’ora di tempo per il caffè e per sgombrare la sala, poi partirà la musica del gruppo Irumamuri. E’ prevista la prenotazione obbligatoria entro martedì 30 novembre telefonando: al bar Arci – 0546-656011 – dopo le 18,30, ad Ignazio 3351048807, a Domenico 3400532380. Viene richiesto un contributo di 20 euro, il ricavato sosterrà la campagna elettorale di Serena.