Cappelletti con robiola per per il comitato

Castel Bolognese - Manifestazione per la variante

E’ una variante del cappelletto romagnolo. Al posto della ricotta, la robiola. Il risultato è lusinghiero. L’idea è stata del comitato “Circoliamo per Castello”, un gruppo di cittadini che si batte per la circonvallazione. Per autofinanziare la loro attività, hanno pensato di promuovere “La festa del cappelletto di robiola”.

L’appuntamento è fissato per Giovedì 29 aprile alle ore 20 presso il Centro Sociale di Castel Bolognese. Con un contributo di 15 euro, potrete assaggiare i cappelletti di robiola, salsiccia con contorno, dolci, acqua e vino.

E’ una grande occasione: passerete una serata in compagnia, mangerete bene, spenderete poco, farete una cosa utile, aiutando il comitato che si batte per la variante. Avrete così anche la speranza, un domani, di non dannarvi l’anima con i semafori di Castel Bolognese.

Però, un però c’è sempre, dovete prenotarvi al 3383996439, altrimenti rischiate di non mangiare.