Sconti sulla bolletta della luce

Le famiglie disagiate potranno chiedere uno sconto sulla bolletta della luce. Può valere anche per il 2008, se si presenta domanda entro il prossimo 31 marzo. Si applica finalmente l’articolo della legge Finanziaria di Prodi del 2006 che introduceva questa possibilità. Lo sgravio è subordinato all’esistenza di alcuni parametri fra cui quello reddituale stabilito da un valore ISEE inferiore a 7.500 euro. Questa facilitazione è prevista anche per i cittadini che risultano costretti all’uso di apparecchi medicali essenziali per la loro salute. Le domande vanno presentate al comune.